LIFE

7. mar, 2019



il tuo respiro,é un sound stupendo
che meraviglia,le note sono le tue parole
il basso ogni tuo bacio, il sax il tuo respiro,
la chitarra il tuo odore ,la batteria i tuoi occhi,
la voce il tuo viso.
sei armonia pura
il primo sguardo é improvisazione come il jazz,
le labbra una sopra l'altra rock devastante,
il tuo seno il tuo corpo musica classica
il respiro diventa un opera
tu sei musica che regala emozioni
dentro i tuoi occhi vedo la gente danzare
scatenarsi sembra Woodstock
sei il concerto perfetto










Danilo Neri
25. set, 2017

sogna le stelle
Sogna la luna
sognala grande e luminosa
stai con me!
adesso
svegliati con l amore
l amore che la notte
ti ha mostrato
sognati ancora e ancora
sei luminosa come le stelle
Che ti ho regalato.

danilo neri
19. nov, 2016


cerchi nella testa qualche frase da dire
le lettere prendono forme diverse,scappano dal mio pensiero.
Cosé che cerco veramente, perché non riesco a parlare?
Perché non sono d'accordo con me stesso? sono banale.
Mille parole dentro cercano di scappare,creando un forte male
un disagio.Poi il nulla,inpegnato nella la storia infinita,mi ha trovato.
Questa è una poesia del cazzo, al punto giusto da diventare aceto
È solo un lurido mercato di parole,
è banale!

danilo neri
16. lug, 2016

guardandomi le spalle
vedo la vita rincorrermi,
una roccia ferma il mio vantaggio sudato.
il corpo, da me amato e curato,
viene come zavorra troppo giovane abbandonato.
la vita mi sorpassa, come Gasman sul suo spider.
la vedo allontanarsi, buttandomi polvere amara sul viso.
il corpo d'un tratto pesa come un macigno.
la vedo dura la rincorsa
uno sguardo ,per vedere la distanza, un pensiero;
vale la pena provarci!
quella stupida roccia non fermerà il mio cammino.

danilo neri
11. giu, 2016

un solo colore,cosa pùo fare,
pùo essere una macchia con mille forme seguace solo al caos,
pùo essere un sorriso con bellissime sfumature di gioia,felicità.
pùo avvolgere una persona
riscaldandola dal freddo, degli sguardi bui.
pùo essere cielo,sole, mare,stelle che cadono nelle tue braccia.
tu sei un colore,sei il colore primario
e vicino a te tanti spruzzi della tua anima,
colori che ti cercano,ti guardano entusiasti
di unirsi, di avvicinarsi per fondersi in te..
basta un solo colore per descriverti,
decidi tu,perchè in fondo sei tu
il colore.

danilo neri